Crea sito

Capretto con patate

Capretto con patate

La nostra regione è ricca di tradizioni soprattutto culinarie che ci sono state tramandate nel corso del tempo. Oggi vogliamo parlarvi di una buonissima ricetta molto semplice da realizzare: il capretto con le patate.

Tra le nostre tradizioni gastronomiche una delle più diffuse è quella di cucinare un capretto o agnello durante il pranzo di Pasqua. 

Vi sono tanti modi per realizzarlo, ma noi vi diremo la nostra ricetta personale del capretto con le patate. 

Ingredienti per 6 persone
Capretto 2 kg 
Olio 
Aglio
Origano 
Prezzemolo
Dado 
Vino bianco
Sale 
Pepe
Patate 1 kg 
Molliche di pane
Parmigiano 

Procedimento

Per preparare al meglio il capretto consigliamo di lavare la carne e asciugarla prima di procedere con la rosolatura, quest’ultima la facciamo con aglio, olio, origano (abbondante) e prezzemolo. Consigliamo inoltre di sfumare con vino bianco e terminare la cottura in acqua con il dado, sale e pepe.

Nel frattempo che la carne si cuoce, avvantaggiatevi pelando le patate e friggetele, consigliamo di farle a tocchetti in maniera tale che nel forno non si rovinino e mantengano il sapore e ne prendano allo steso tempo dal capretto. 

L’ultima parte della cottura la si fa in forno, adagiate il capretto con il condimento in una teglia, copritelo con le patate, precedentemente fritte e sopra ad esse mettete la mollica di pane, parmigiano e prezzemolo. Lasciatelo in forno per 15 minuti a gratinare alla temperatura di 200 °C

Per altre ricette visitate la nostra sezione Gastronomia

Seguiteci sui nostri social FacebookInstagram e Youtube

Nicoletta Esposito