Crea sito

Coronavirus buone notizie: tutti guariti i pazienti di Villa Torano

Coronavirus buone notizie: tutti guariti i pazienti di Villa Torano

Il comune di Torano Castello aveva registrato il maggior numero di contagi a causa del focolaio dell’Rsa. Ma il sindaco annuncia buone notizie, contagi zero e tutti i pazienti guariti.

Nella giornata di Pasquetta 2020 il comune di Villa Torano nella valle del Crati aveva dovuto affrontare l’incubo Coronavirus. La prima paziente veniva allora ricoverata all’Annunziata di Cosenza e il calvario della struttura e dei pazienti iniziava. A causa del focolaio apparentemente individuato in ritardo i contagi si sono portati all’esterno della struttura tra i parenti degli operatori. Tra caos tamponi e silenzi della politica i pazienti venivano pian piano ospedalizzati ma l’Rsa rimaneva aperta. Nell’analogo caso della Domus Aurea di Chiaravalle invece è stata disposta la chiusura della struttura a discapito dei pazienti in via di guarigione che non sono riusciti a trovare un posto pronti ad accoglierli.
Sulla vicenda della Rsa la procura di Cosenza ha aperto un fascicolo d’indagine nel quale si contestano al direttore sanitario e amministrativo i reati di epidemia colposa, lesioni e omicidio colposo. Le indagini vanno avanti, ma intanto, la gestione medica di Villa Torano è diventato un caso di studio non solo a livello regionale ma nazionale.