Crea sito

I calanchi bianchi di Palizzi, una bellezza naturalistica

I calanchi bianchi di Palizzi, una bellezza naturalistica

I Calanchi bianchi  sono una bellezza naturalistica che possiamo trovare sulla costa dei Gelsomini, precisamente a Palizzi in provincia di Reggio Calabria. 

Formatasi nella costa sud orientale della Calabria più di tre milioni di anni fa in una profondità tra gli 800 e i 1000 metri circa sui fondali del Mar Jonio, dal punto di vista geologico sono dei calcari marnosi frammisti di argille e Trubi. 

i calachi bianchi
Ph. @vagabondemy

La struttura dei Calanchi Bianchi

Sono costituiti in maniera prevalente da gusci calcarei di glibogerine, piccoli organismi planctonici. 

La colorazione è costituita da delle striature di colore bianco che si alternano al colore grigio-azzurro. Il bianco è riferito ai periodi di mare caldo ed è dovuto ad un deposito di micro-organismi con gusci. Mentre il grigio si riferisce al periodo in cui il mare era più freddo e consiste nel deposito di argilla sgretolata. 

In questo terreno argilloso nascono i “ponsai” piccoli alberi cresciuti così naturalmente per lo scarso nutrimento. Che si differenziano dai “bonsai” alberi nani cresciuti artificialmente.

Come si arriva?

Sono facilissimi da trovare. Sono visibili percorrendo la strada statale 106 Taranto – Reggio Calabria.  Parcheggiate la vostra macchina vicino alla Pineta di Spropolo e proseguite a piedi. 

Seguiteci sui nostri social FacebookInstagram e Youtube