Crea sito

Lipu Vibo lancia l’allarme, pulli di rondone in difficoltà

Lipu Vibo lancia l’allarme, pulli di rondone in difficoltà

Rondone recuperato dalla Lipu Vibo e rimesso in libertà dal WWF Vibo

È la sezione Lipu di Vibo Valentia a lanciare l’allarme, in particolare il coordinatore regionale Berardi e il responsabile della delegazione Lipu Vibo, Iennarella.

A causa del caldo eccessivo che ha colpito la nostra regione e il territorio vibonese, i nidi sono stati abbandonati anticipatamente e ciò ha determinato la caduta a terra di diversi pulli di rondone.

I rondoni vivono la loro intera esistenza in volo e perciò la loro caduta a terra ne determina purtroppo la morte.

Le loro zampe sono infatti troppo corte per potergli permettere di spiccare il volo o di camminare alla ricerca di cibo.

Pertanto è di fondamentale importanza l’aiuto da parte della popolazione per preservare la biodiversità della nostra regione.

Nel caso in cui si trovasse a terra un piccolo è importante non provare a rimetterlo in volo poiché le loro piccole ali non gli permettono di vivere in aria.

Occore invece avvisare le guardie ecozoofile comunali le quali allerteranno la delegazione provinciale che a sua volta provvederà alla consegna ad un centro di recupero.

Qui riceveranno le cure del caso e quando saranno pronti verranno rimessi in volo.

Sabina Maiolo



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.