Crea sito

Amaroni

Amaroni

Amaroni è un caratteristico borgo calabrese di 1 767 abitanti della provincia di Catanzaro.

Il paese è posizionato alle falde del monte Carbonara (Preserre), su una collina a 378 m s.l.m. che si affaccia sull’ampia vallata del torrente Ghetterello. Il territorio comunale è attraversato anche dal torrente Ferrera.

Il territorio


L’abitato sorse nel Medioevo, a breve distanza dall’antica colonia greca di Maiorizzuni. Facente parte del feudo di Squillace anch’esso fu assoggettato a Giovanni di Monfort, al nobile casato dei Marzano e poi agli aragonesi. Divenne Comune Autonomo nel 1850.

L’economia era prettamente agricola, basata sulla produzione di cereali, olive e patate. Col tempo Amaroni conobbe un certo sviluppo industriale tanto che ad oggi vanta un considerevole numero di imprese ed aziende che operano nel settore manifatturiero, dell’edilizia, del commercio e della ristorazione.

La gastronomia


Come ogni buon borgo di Calabria ad Amaroni le prelibatezze non mancano.
Il caciocavallo ai ferri, il coniglio ripieno ed i carciofini sott’olio sono solo alcune delle bontà tipiche della zona.
Amaroni è poi Città del Miele, per via della tradizione e della genuinità del prodotto.

Cosa fare

Amaroni nel corso dell’anno è allietata da numerose festività. Le più importanti sono quelle di S. Barbara, di S. Lucia e quella dell’Addolorata. Molto interessante è anche la Fiera dei Mestieri.

Seguici su Instagram